Poesie

Colombe Raggomitolate

Il canto dell'amore

E' bello leggere questi versi perché ci
dispongono nella condizione di mediare esistenze diverse e simili,
accedere ai segreti di quella civilta eccezionale che
non smette di stupirci e consentono di apprendere appieno
la sofferta eredita dell'Africa dei nostri tempi civili.

Montoro Inferiore, gennaio 2005

Parole musicate, scrigno di emozioni, di passioni, un infinito che diventa palpabile, accessibile. E’ la commovente potenza creatrice della poesia di Ghonim Mohamed. Due libri in un anno entrambi editi da “Les Cultures”: “il Segreto di Barhume” e “Quando cade la maschera”. Racconti introdotti da poesie: un sottile filo conduttore tessuto da un’unica cultura, da una stessa mano che conduce il pensiero in un oceano di speranza.

Da "La Gazzetta di Lecco" e "Provincia", Lunedì 5 febbraio 1996

1

Clicca qui per vedere i premi!

1